Essere volontario Croce Rossa è un’esperienza inspiegabile. Il volontario è colui che si dona per l’altro, per la comunità, per i diritti umani ed i principi sui quali si fonda l’emblema.

Non è poco. È un impegno, costante, intenso, una parte della propria vita che senza tutto questo non sarebbe certamente la stessa.
Il volontario Croce Rossa affronta difficoltà, ogni giorno, per migliorare il supporto offerto e migliorare sè stesso. Sempre.

Oggi, 22 Agosto, siamo ancora più onorati di far parte di una meraviglia talmente grande da abbracciare tutto il mondo.
𝟐𝟐 𝐀𝐆𝐎𝐒𝐓𝐎 𝟏𝟖𝟔𝟒- 𝐅𝐈𝐑𝐌𝐀 𝐃𝐄𝐋𝐋𝐀 𝐂𝐎𝐍𝐕𝐄𝐍𝐙𝐈𝐎𝐍𝐄 𝐃𝐈 𝐆𝐈𝐍𝐄𝐕𝐑𝐀